SGG COOL-LITE ST Bright Silver

SGG COOL-LITE ST Bright Silver combina una elevata neutralità in trasmissione con una marcata riflessione luminosa sui toni dell'argento.

DESCRIZIONE

SGG COOL-LITE ST Bright Silver è un vetro coatizzato di tipo magnetronico ottenuto per deposito sotto vuoto di più strati di leghe metalliche su supporto extrachiaro ( SGG DIAMANT).

Il tipo di tecnologia adottata nonchè la qualità delle leghe depositate, assicurano al prodotto una grande resistenza meccanica ed una lunga stabilità nel tempo.

E' grazie a queste qualità che il prodotto può essere temprato, curvato e stratificato con coating a contatto con il PVB.

Il prodotto potrà essere utilizzato sia in lastra semplice monolitica che in vetrata isolante, ma sempre con il deposito rivolto verso l'interno (faccia 2).

APPLICAZIONI

SGG COOL-LITE ST bright Silver è stato sviluppato per la pelle esterna degli edifici con facciate doppia pelle.

Combinato in vetrata isolante con SGG Planitherm ONE INOX combina alle proprie caratteristiche di Controllo Solare, quelle di Isolamento Termico Rinforzato ed, in funzione della composizione, può assicurare il Comfort Acustico e la Sicurezza e Protezione richiesti diventando il prodotto perfetto per centri direzionali, ospedali, aeroporti, scuole, sia per facciate che per applicazioni in copertura.

Inoltre è ideale per le ristrutturazioni di edifici, sia antichi che moderni.

VANTAGGI

·   Elevata neutralità in trasmissione combinata con una elevata trasparenza. La resa colore in trasmissione è ottima.

·   Un alto grado di riflessione sui toni argento. La riflessione luminosa esterna è pari al 31%

·   La stessa trasformabilità degli altri prodotti della gamma Cool-Lite ST. Questo permette un’ampia varietà di opzioni per ottenere la soluzione estetica richiesta. 

GAMMA

Substrato: extrachiaro

Spessore: 6, 8, 10 mm

Dimensioni: PLF (6000x3210 mm), DLF (2400x3210 mm)

Disponibile anche come stratificato di sicurezza STADIP

AMBIENTE NORMATIVO

SGG COOL-LITE ST Bright Silver risponde a quanto previsto dalla classe B della Norma EN 1096 e è dotato di marchio CE.

GUIDA ALLA TRASFORMAZIONE

Al fine di diminuire i rischi di abrasione, si consiglia di ridurre le manipolazioni del prodotto non strettamente necessarie, che dovranno essere comunque eseguite con il lato con deposito non a contatto con il tavolo di taglio o con rulli o rotelle di trasporto.

Nell'impiego in vetrata isolante il deposito metallico sarà posizionato in faccia 2 senza alcun bisogno di essere sbordato.

curve

Per saperne di più

Le domande sono raggruppate per tema comune, quindi selezionare l'area che si richiede