Di seguito le domande più frequenti sull'argomento.
Clicca sulla domanda per vedere la risposta.

Con esclusione dei prodotti anti-fuoco, anti-esplosione ed anti-proiettile,  l’affidabilità della marcatura CE è garantita  dal Fornitore.  I prodotti certificati UNI che sono controllati anche da un Ente esterno che esercita funzione di sorveglianza  sul produttore  offrono un livello maggiore di garanzia.

La DoP elenca le caratteristiche prestazionali della vetrata. E’ obbligatoria e deve essere rilasciata dal Produttore  quale documentazione che garantisce al Cliente le caratteristiche del materiale che gli è stato fornito.

No, il marchio CE indica che il prodotto è conforme alle norme ed è idoneo per l’uso, non è un marchio di qualità.

Il marchio CE significa che il prodotto rispetta la norma EN corrispondente e le altre  disposizioni del Regolamento europeo sui prodotti da costruzione. Significa che per rispondere alle specifiche europee, il prodotto è stato sottoposto alle appropriate procedure di controllo ed è idoneo all’uso previsto.

Il prodotto recante il marchio CE può attraversare liberamente le frontiere nazionali all’interno dell’Unione Europea. I prodotti importati da paesi extra-comunitari, per poter essere utilizzati devono recare obbligatoriamente  il marchio CE quale attestazione della loro idoneità all’uso.

No, il fatto che un prodotto rechi il marchio CE non significa affatto che possa essere adatto a qualsiasi applicazione. Sono le legislazioni nazionali che regolamentano le applicazioni possibili.